Filtropressa – Industria agroalimentare

Filtropressa – Industria agroalimentare

Nell’industria agroalimentare, l’applicazione della filtropressa per la separazione solido/liquido di prodotti, sottoprodotti e derivati è funzionale alla massimizzazione del recupero e al riutilizzo delle frazioni separate.

  • filtrazione di vino e derivati
  • filtrazione di fecce dolci, fermentate e solfitate

  • filtrazione di succo di frutta

  • filtrazione di zuccheri e derivati

  • filtrazione di pectina e alginati

  • filtrazione di lieviti

  • filtrazione di concentrati proteici

  • filtrazione di coloranti alimentari

  • filtrazione di fanghi da depurazione di allevamenti, macelli e caseifici

Richiedi maggiori informazioni

    Oppure compila il form


    Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi la privacy policy*

    * campi obbligatori