Impianto stazionario di Soil Washing per metalli pesanti

Home » Realizzazioni » Impianto stazionario di Soil Washing per metalli pesanti

Impianto stazionario di Soil Washing per metalli pesanti

Impianto di Soil Washing stazionario per la bonifica dell’area di un ex acciaieria

  • Località: Italia
  • Capacità: 90 t/h
  • Contaminanti: Metalli pesanti >1800 ppm
  • Requisiti: D.Lgs. 152/2006 All.5 Tab.1
    Totale Cromo: 150 mg/kg
    Nickel: 120 mg/kg
    Rame: 120 mg/kg
    Piombo: 100 mg/kg

Il prodotto principale da bonificare è il terreno scavato da una ex acciaieria attiva dalla fine del 1800 fino al 1970. Il materiale di scavo è trattato attraverso l’impianto. Sabbia e ghiaia bonificate vengono riutilizzate già in loco. Il limo e l’argilla vengono smaltiti in discarica previa disidratazione meccanica.

 

Richiedi maggiori informazioni

    Oppure compila il form


    Acconsento al trattamento dei miei dati personali. Leggi la privacy policy*

    * campi obbligatori