+39 0545 211311 info@diemmesoilwashing.com

Filtropresse APS – Filtropresse automatiche

Filtropresse automatiche

DIEMME SOIL WASHING forte di una tradizione di gruppo e di personale altamente qualificato nel campo della separazione solido – liquido quasi secolare, realizza Filtropresse per i più svariati settori industriali, con soluzioni personalizzate per le specifiche esigenze dei propri clienti.

L’ampia gamma di macchine, la versatilità data dalle diverse combinazioni di dimensione delle piastre, dalla possibilità di usare camere a volume fisso o a volume variabile e telai a trave laterale o trave alta con un sistema di chiusura idraulico in spinta o in tiro, fanno di DIEMME SOIL WASHING il partner ideale per affrontare qualsiasi esigenza nel campo della separazione solido – liquido.

Diemme Soil Washing

Le Filtropresse progettate e fabbricate da DIEMME SOIL WASHING si differenziano per il grado di automazione ottenibile, dal manuale al semiautomatico fino al totalmente automatico.

Il modello APS è disponibile dalla dimensione di piastra 630×630 mm e si caratterizza principalmente per l’automazione nelle fasi apertura e chiusura del filtropressa con centralina idraulica automatica. La sequenza di spostamento piastre è automatica e gestita da inverter con la possibilità di regolazione dei tempi di distaffaggio piastre. APS è caratterizzato da un telaio con travi laterali e martinetto di chiusura centrale in spinta.

Disponibile con piastre concamerate e a membrana nelle diverse configurazioni: full membrane, accoppiate camera fissa e membrana, membrana intercambiabile e membranbloc, foro di alimentazione centrale o angolare in funzione delle diverse esigenze di prodotto da filtrare.

Il filtropressa può essere corredato, in funzione del ciclo di filtrazione necessario, di piping e di strumentazione, atti ad aumentare il livello di automazione del processo produttivo in cui il filtropressa deve essere inserito.

  • Dispositivo di fine filtrazione automatico
  • Controllo della qualità del filtrato
  • Espulsione collettore centrale a fine ciclo con aria oppure acqua ed aria
  • Depressurizzazione automatica del filtropressa a fine ciclo
  • Lavaggio del panello in equicorrente o controcorrente
  • Asciugamento del panello con insufflazione di aria oppure gas prima dello scarico
  • Controllo del peso del panello scaricato con celle pesatrici
  • Sistema automatico di lavaggio ad alta pressione delle tele
  • Sistema automatico di lavaggio a pioggia delle tele
  • Supervisione e gestione dei parametri di filtrazione con software personalizzati
  • Modulo di teleassistenza e collegamento remoto

Galleria immagini:

Richiedi maggiori informazioni

Oppure compila il form

Privacy