+39 0545 211311 info@diemmesoilwashing.com

Celle di attrizione

Le Celle di Attrizione DIEMME SOIL WASHING sono semplici robuste ed estremamente efficaci grazie alla configurazione speciale delle pale degli agitatori che inducono le singole particelle ad urtare fra loro con un effetto accentuato di sfregamento, auto smerigliatura e disgregazione.

Le doppie eliche di ciascun agitatore, realizzate in materiale antiusura, movimentano il materiale e ne permettono l’attrizione e lo scorrere fra le camere adiacenti garantendo il massimo tempo di residenza per ogni particella, evitando la formazione di flussi preferenziali.
La carcassa, realizzata in acciaio al carbonio di grosso spessore e rivestita in materiale antiusura, chimicamente inerte, è idonea all’impiego in qualunque ambiente, anche estremamente gravoso, ed al contatto con matrici fortemente abrasive e chimicamente aggressive.
I motoriduttori sono controllati da inverter per poter garantire la massima flessibilità durante le fasi di avviamento delle celle, anche a pieno carico, di svuotamento e di lavaggio.

Diemme Soil Washing

Le Celle di Attrizione DIEMME SOIL WASHING sono progettate per poter essere facilmente pulite e manutenute.

I principali settori di applicazione sono:

  • Rimozione di residui inquinanti superficiali quali film di idrocarburi o ossidi di metalli pesanti dalle sabbie contaminate provenienti ad esempio da siti da bonificare oppure nel processo Soil Washing
  • Rimozione di argille o altre incrostazioni solide nella preparazione dei minerali in raffinazione
  • Rimozione di ossidi di ferro ed altri metalli dalle sabbie silicee
  • Delaminazione di grafite, argilla o altri materiali con struttura laminare bidimensionale

Il materiale trattato nelle celle di attrizione deve essere successivamente avviato ad una fase di separazione/classificazione per eliminare la frazione fine che si è distaccata dalla matrice grossolana

Galleria immagini: